SERIE C – UN KO INDOLORE NELLA PENULTIMA GIORNATA

SERIE C – UN KO INDOLORE NELLA PENULTIMA GIORNATA

Sconfitta ininfluente per la Marnatese nel confronto testa-coda con Lentate che, come all’andata, riesce a mettere in difficoltà i biancoverdi di coach Viola. Finisce 64 a 73 per gli ospiti. 

Partenza rallentata per Marnate, che gioca con poca intensità ed insegue Lentate nel primo quarto, chiuso comunque a contatto sul -1. Il secondo periodo si apre con una consistente girandola di cambi da parte di coach Viola, che dà spazio al giovane Pogliana, capace di rispondere con buone giocate (7 alla fine) e a Guidi, per lui sono 11 punti in 19 minuti alla fine. I biancoverdi raccolgono quanto di buono prodotto e chiudono a +8, sul 35 a 27, alla pausa lunga. Nel secondo tempo i padroni di casa sembrano spianarsi la strada al successo, ma sul +10 e palla in mano arriva la risposta di Groane: 23 a 2 di break a suon di triple firmate soprattutto Galasso e l’inerzia si inverte. Nell’ultimo quarto Arui e compagni provano ad accorciare, ma subìti un paio di contropiedi Marnate molla la presa. Vince 73 a 64 Lenate.

Sconfitta che non fa male, in cui coach Viola ha sperimentato diverse situazioni e trovato risposte dal rientrante Guidi e dai giovani Pogliana e Tiengo. 

Marnate: De Franco 6, Tiengo 12, Roman NE, Arui 2, Augusto 10, Fiorini, Preatoni 5, Azzimonti 7,   Guidi  11, Cattaneo 5, Siviglia NE, Pogliana 6. All. Viola, Vice Santaterra e Morandi.

SERIE C – TESTA AI PLAYOFF, MA PRIMA GLI ULTIMI DUE INCONTRI

SERIE C – TESTA AI PLAYOFF, MA PRIMA GLI ULTIMI DUE INCONTRI

Torna sul parquet di casa la Marnatese di coach Viola, che alle ore 18:30 di sabato affronterà Groane, fanalino di coda del girone. Due squadre a cui la classifica interessa poco ormai da un po’, per motivi opposti, ma una partita non scontata da giocare. All’andata vinse Lentate, si fece male Pariani e sabato vogliamo che, sul campo di casa, persista l’entusiasmo delle ultime settimane. “La testa è ormai ai playoff – dichiara coach Viola – ed è normale sia così, ma abbiamo due partite da giocare, per noi sono fondamentali per oliare sempre di più il nostro gioco e recuperare gli infortunati. Non è facile rimanere concentrati, manca ancora diverso tempo ai playoff, ma i ragazzi si stanno allenando con testa e la voglia giusta, a volte si fa più fatica, ma è normale. Con Lentate sarà importante non fare la figuraccia dell’andata, indirizzarla subito sui nostri binari e rimanere sempre concentrati”. 

Appuntamento alle 18:30 di sabato  sera per la penultima gara casalinga.

SERIE C – MARNATE VINCE CON UN BRIVIDO

SERIE C – MARNATE VINCE CON UN BRIVIDO

La Marnatese di coach Viola espugna il campo di Calolziocorte con un incredibile 71 a 72 frutto di un gioco da quattro punti di Arui a 4’’ dalla fine del match, un’altra vittoria per continuare la preparazione verso gli ormai (e finalmente) imminenti playoff.

Match caratterizzato da tanti alti e bassi: Carpe Diem Basket si approccia meglio, trasforma bene in transizione e domina a rimbalzo chiudendo avanti 23 a 16 dopo 10’ di gioco. Nella seconda frazione arriva una bella dose di energia dalla panchina, con una raffica di triple che piega Calolzio: tre consecutive di Parietti, una di Tiengo (che chiuderà con 17 punti e 4 su 8 da oltre l’arco) per il vantaggio Marnatese su 36 a 42 alla pausa lunga. Nella ripresa Marnate centra il +10, sbaglia un paio di triple aperte e Calolzio con Rusconi e Pirovano accorcia. Nel quarto finale succede di tutto: Calolzio sorpassa e allunga sul +3, sembra finita. Arui, supera la metà campo, subisce fallo e nel frattempo riesce a tirare gelando l’ambiente. Canestro, fallo e giro in lunetta per un gioco da quattro punti alla Danilovic. Calolzio prova a replicare con una tripla dall’angolo, ma è esplosione di gioia in casa biancoverde: 71 a 72 per Marnate!

SERIE C – A CALOLZIO PER FARE UN ALTRO STEP VERSO I PLAYOFF

SERIE C – A CALOLZIO PER FARE UN ALTRO STEP VERSO I PLAYOFF

Prosegue il percorso della Marnatese, che questo venerdì fa tappa a Calolziocorte, contro una Carpe Diem determinata e in piena lotta per un buon piazzamento ai playoff. Coach Viola, come di consueto, ha parlato della sfida di domani sera: “Saremo ancora senza Guidi, che deve fare qualche allenamento in più con il contatto per non correre rischi. Affronteremo una Calolzio molto carica: stanno lottando per una miglior posizione ai playoff e rispetto all’andata mi aspetto una squadra al completo. Hanno individualità molto forti e per noi deve essere un altro step di avvicinamento ai playoff”. 

Dunque ricordiamo l’appuntamento, anche se lontano dal nostro Pala Gorla: venerdì sera, ore 21:30, per continuare a crescere ed arrivare pronti alla post season! 

SERIE C – ASPETTANDO I PLAYOFF… CONTINUIAMO A VINCERE

SERIE C – ASPETTANDO I PLAYOFF… CONTINUIAMO A VINCERE

La Marnatese non si ferma e, come ormai di consueto, al lunedì ci troviamo sul nostro sito per il racconto del successo biancoverde del week end, che sabato è arrivato davanti al nostro pubblico, sull’86 a 80, contro Mandello. 

Gara intensa fin da subito, con gli ospiti che si giocano un posto tra le prime otto. Marnate regge bene l’impatto fisico con la patita, chiude gli spazi alla perfezione e dopo i primi 10’ è avanti 17 a 11. Nella seconda frazione la squadra di coach Viola abbassa leggermente la guardia, Mandello sfrutta i tani secondi tiri concessi da Marnate e, a suon di rimbalzi in attacco, ne mette 27 rimanendo a galla: 40 a 38 alla pausa lunga. Il terzo quarto è quello delle grandi squadre: la Tap Tech stringe le maglie in difesa, aumenta il ritmo e apre il gap con Mandello, che a 10’ dal termine si trova costretta a rincorrere sul -13. Nell’ultima frazione Marnate tocca il +18, poi cinque triple consecutive di Mandello riducono la distanza tra le squadre, con il punteggio mai realmente in bilico. Vince Marnate 86 a 80. 

Note positive: le percentuali al tiro, con un 65% da due e un buon 40% da oltre l’arco. Positivo il coinvolgimento di tutti i ragazzi: quattro in doppia-cifra, due a quota nove e un ritrovato Preatoni dopo lo stop. Questa settimana, tra le buone notizie, riportiamo il rientro in gruppo di Guidi, che dovrebbe introdurre i primi contatti di gioco all’interno del suo percorso di riabilitazione. 

C SILVER – VERSO LA SFIDA CON MANDELLO

C SILVER – VERSO LA SFIDA CON MANDELLO

Sabato sera la Marnatese di coach Viola sarà impegnata nella sfida con Mandello, che segna anche il ritorno tra le mura amiche del Pala Gorla. Palla a due fissata per le 18:30. È proprio con l’allenatore biancoverde che analizziamo la sfida e il momento, che vede Marnate aritmeticamente prima e in attesa dei playoff: “Prima di tutto quella di sabato sarà una partita tosta, contro un avversario con buonissime qualità, che si sta giocando un piazzamento nei play off. Dovremmo quindi essere bravi, come a Cantù, a fare la partita e riuscire a limitare i loro giocatori chiave, come Paduano, Niang e Crippa, solo per citarne alcuni. Mi aspetto – chiude Viola – una crescita ulteriore in termini di maturità, perché fra un mese ci aspetta un “nuovo campionato” e dobbiamo arrivarci pronti fisicamente, ma anche di testa. Ovviamente giocare in casa con il palazzetto pieno può solo che aiutarci”.

Dunque, aspettiamo anche tutto il popolo biancoverde presente: sabato sera, ore 18:30.