SERIE C – LA MARNATESE PROSEGUE LA STRISCIA

SERIE C – LA MARNATESE PROSEGUE LA STRISCIA

Primo posto ipotecato, rotazioni ampliate, ma gli occhi di chi non vuole lasciare nulla al caso. Finisce 67 a 83 per i biancoverdi a Cantù, altri due punti e una buona prova che certifica la crescita dei ragazzi. 

Preatoni sta precauzionalmente ai box, la Marnatese parte rincorrendo una pimpante Cantù che dopo pochi minuti è avanti 9 a 3. Coach Viola ferma la partita e Marnate risponde: tanti recupero, diversi canestri in contropiede e un super Augusto permettono ai nostri ragazzi di archiviare la partita già dopo un quarto. Solo nella terza frazione Cantù prova a rosicchiare punti, ma Arui e Azzimonti salgono in cattedra chiudendo le ostilità. Un’altra vittoria che ci carica, questo week end si torna anche al Pala Gorla. 

SERIE C – A CANTÙ PER NON PERDERE DI VISTA L’OBIETTIVO FINALE

SERIE C – A CANTÙ PER NON PERDERE DI VISTA L’OBIETTIVO FINALE

Finale di regular season atipico per la Tap Tech di coach Stefano Viola, che affronterà le ultime cinque giornate di campionato già certa del primato in classifica. Resta comunque fondamentale entrare in campo con la giusta faccia, e il primo a ricordarlo è proprio il tecnico della Marnatese: “Queste ultime cinque partite non ci servono per la classifica – sottolinea coach Viola -, ma devono permetterci di lavorare in palestra sereni, di poter recuperare con calma chi ha problemi fisici e di dare spazio ai giovani. Ovviamente la concentrazione e la voglia di vincere non devono mancare: sarà fondamentale giocare senza perdere di vista il nostro obiettivo finale”. 

E allora, con determinazione, concentrazione e voglia di crescere ancora, sabato sera alle ore 20:45 si va in scena a Cantù, contro la giovanissima ABC. 

SERIE C – VITTORIA A DESIO E PRIMATO IPOTECATO

SERIE C – VITTORIA A DESIO E PRIMATO IPOTECATO

Vince, convince ed ipoteca il primato nel girone Blu la Marnatese di coach Stefano Viola, che sul parquet dell’Aurora Desio prevale sul 64 a 69 al termine di un match intenso e molto fisico. 

Fin dalla palla a due Desio si dimostra compatta e determinata. I biancoverdi faticano a contenere le iniziative in uno contro uno dei padroni di casa, che riescono anche a strappare diversi rimbalzi in attacco ben convertiti. Marnate invece, con ancora diversi acciaccati, fatica a trovare ritmo, 18 a 13 dopo un quarto. Nella seconda frazione i biancoverdi riescono ad accendersi, ma le lunghe rotazioni permettono a Desio di mantenere sempre alto il livello fisico in campo, con il punteggio fissato sul 31 a 28 alla pausa lunga. La terza frazione sembra poter essere il croce via del match per Marnate: il piglio difensivo è diverso, Azzimonti si mette in proprio con tre belle giocare e il gap si dilata leggermente. Una tripla allo scadere del terzo quarto di Desio, però, consente all’Aurora di entrare negli ultimi 10’ avanti di una lunghezza. Nella frazione conclusiva Marnate difende con tanta energia e soprattutto si sblocca da oltre l’arco: due triple di Arui, due di Augusto, una di Tiengo ed è game set and match! 

Ora qualche giorno di preparazione alla trasferta di Cantù, con maggiore tranquillità e la possibilità di allungare le rotazioni per recuperare al meglio tutti gli acciaccati. Forza ragazzi, contro tutto e contro tutti, per un unico obiettivo! 

SERIE C – A DESIO PER LA PRIMA DI DUE TRASFERTE DIFFICILI

SERIE C – A DESIO PER LA PRIMA DI DUE TRASFERTE DIFFICILI

Marnatese in campo venerdì sera sul difficile campo di Desio. I biancoverdi, dopo due delicati e sofferti successi, affronteranno in terra brianzola la prima di due complicate trasferte. Palla a due prevista per le ore 21:15, ma prima di scendere in campo, assieme a coach Viola, facciamo il punto sul match: “Arriviamo alla partita di Desio dopo due vittorie difficili con Erba e Varedo. Stiamo cercando, piano-piano, di recuperare tutti i giocatori e non tutti sono in gran forma, ma anche nelle ultime due partite abbiamo dimostrato di avere grandi attributi nonostante il periodo decisamente negativo. Con Desio all’andata è stata una partita durissima, hanno a disposizione buonissimi giocatori, giovani e di alto livello, sia tecnico che fisico. Mi aspetto un’altra partita simile perché non ci regaleranno niente e saranno sicuramente migliorati giocando un girone di Serie C come il nostro”.

Forza ragazzi, prendiamoci questa vittoria insieme!

SERIE C – UN’ALTRA VITTORIA CONCITATA

SERIE C – UN’ALTRA VITTORIA CONCITATA

Vince la Marnatese di coach Viola, che fatica ma trova altri due punti fondamentali per la corsa al primo posto, che potrebbe essere archiviato nelle prossime giornate. 50 a 49 il finale con cui i biancoverdi superano Varedo in un match concitato e denso di emozioni.

Esordio in quintetto per il 2004 Pogliana, che trova spazio con merito sfruttando anche qualche problema fisico degli esterni biancoverdi. La partita è molto fisica fin da subito, Marnate fatica a segnare da fuori, mentre Varedo colpisce con ottime percentuali, tanto che al decimo minuto il punteggio è di 11 a 15 per gli ospiti. Alla ripresa delle operazioni De Franco e Azzimonti trovano ottime soluzioni interne, ma la difesa fatica ancora a contenere le giocate di Sperafico e compagni che chiudono avanti alla pausa lunga 33 a 35. L’uscita dagli spogliatoi dei ragazzi di coach Viola è gagliarda: Marnate concede appena un punto a Varedo nei primi 6’, ma in attacco è ancora poco concreta e il match resta in equilibrio. Attacchi sterili anche in avvio di quarta frazione, Pogliana apre il fuoco da oltre l’arco per il +5, sul 46 a 41. L’inerzia sembra cambiata, ma Varedo rientra e sorpassa sul 48 a 49. Arui e Augusto combinano un bel recupero, lo stesso Arui realizza col fallo e 8’’ dalla fine. Il tiro libero è sbagliato, ma dopo il rimbalzo in attacco Marnate chiude con la palla in mano. Urlo di gioia del PalaGorla, che festeggia il nono successo su dieci partite in questa seconda fase. 

U.S. Marnatese – Polisportiva Varedo 50 – 49   

(11-15; 33-35; 43-41)

U.S. Marnatese: Arui 14, De Franco 9, Cattaneo 8, Azzimonti 6, Pogliana 4, Augusto 3, Tiengo 3, Preatoni 2, Pariani 1, Fiorini ne, Roman ne, Siviglia ne. All. Viola

Polisportiva Varedo: Spreafico 20, Chiesa 10, Aledjou 6, Galli 3, Riboldi 3, Vitali 3, Carolo 2, Torchio 2, Fumagalli, Novati ne, Pessina ne. All. Gatti 

SERIE C – QUESTA SERA LA SFIDA CON VAREDO

SERIE C – QUESTA SERA LA SFIDA CON VAREDO

Pochissime ore alla sfida contro Varedo per la Marnatese di coach Viola che a pochi giorni dal successo con Erba torna sul campo di casa, al Pala Gorla, per affrontare Varedo in un’altra partita che si preannuncia emozionante. Queste le parole dell’allenatore biancoverde: “Con Varedo dovremmo mettere subito la partita sui nostri binari, come abbiamo fatto all’andata.

Arriviamo da una partita tosta con Erba e il morale è buono.

Saranno due punti importanti da prendere per chiudere il discorso primo posto, anche perché ci aspettano due trasferte toste a Desio e a Cantù”.

Questa sera, 21:30, con il Pala Gorla al 100% della capienza, ci aspettiamo ancora il grande pienone: divertiamoci e divertiamo, tutti insieme!