ACCENDE I MOTORI A MARNATE IL PROGETTO “SOLIDARIETA’ IN MOVIMENTO” PER LA MARNATESE BASKET

ACCENDE I MOTORI A MARNATE IL PROGETTO “SOLIDARIETA’ IN MOVIMENTO” PER LA MARNATESE BASKET

Parte a Marnate il Progetto “Solidarietà in Movimento” per fornire all’Associazione Sportiva “MARNATESE BASKET” un automezzo che consentirà il trasporto dei bambini e dei ragazzi iscritti.

Il Progetto “Solidarietà in Movimento”, realizzato da Astra in diversi Comuni della Lombardia, permetterà alla MARNATESE BASKET, con sede in Via Varese a Marnate, ed al PROGETTO MA.GO di poter disporre gratuitamente, per quattro anni, di un mezzo 9 posti dotato di tutti i comfort necessari per rendere più comodi e sicuri gli spostamenti di tutti coloro che lo utilizzeranno. E saranno proprio in tantissimi ad usufruire di questo automezzo dato che il PROGETTO MA.GO conta ad oggi più di 500 iscritti tra bambini e ragazzi (tra i 4 e i 20 anni) che necessitano quotidianamente, compresi i sabati e le domeniche, di essere accompagnati presso le palestre o i palazzetti sportivi andandoli a prendere a casa.

Il Progetto conta ad oggi circa 50 collaboratori che quotidianamente dedicano il loro tempo ai nostri ragazzi ed un automezzo sarebbe sicuramente un supporto fondamentale per offrire un servizio sempre più completo ed aiutare veramente tutti (non solo i nostri ragazzi ma anche le rispettive famiglie).

Verranno percorsi migliaia di chilometri, non solo sulle strade dei nostri Comuni ma anche in tutti quelli della Regione Lombardia e non solo, perché l’automezzo sarà utile per i trasferimenti per i camp estivi e per i tornei organizzati fuori regione.

Con queste motivazioni la MARNATESE BASKET ed ASTRA hanno deciso di portare avanti la collaborazione per concretizzare il Progetto “Solidarietà in Movimento”, con l’obiettivo di vedere presto “sfrecciare” sulle nostre strade il nuovo automezzo.

Verrà avviata quindi nei prossimi giorni la campagna di sensibilizzazione delle attività del territorio per coinvolgere imprese, società, esercizi commerciali e realtà del Comune di Marnate (e dei Comuni limitrofi) che vorranno contribuire a migliorare un servizio dedicato per i nostri bambini e ragazzi; applicando il loro logo aziendale alla carrozzeria del mezzo potranno aiutare innanzitutto a concretizzare un Progetto davvero utile per tutta la Comunità avendo inoltre un bellissimo ritorno di immagine ed una importante visibilità.

L’Associazione “MARNATESE BASKET”, PROGETTO MA.GO ed Astra si augurano che, grazie alla generosità e alla sensibilità degli imprenditori e dei commercianti, si possa presto mettere in strada il mezzo sottolineando che il valore delle adesioni sarà completamente deducibile fiscalmente.

Ricordiamo inoltre che l’unica Azienda autorizzata a presentare il suddetto Progetto è ASTRA e che, per qualsiasi delucidazione, è possibile contattare la sede della “MARNATESE BASKET” (Presidente Sig. Alberto Tomasich) o l’incaricato di Astra Sig. Luca Taverna Cell. 348.7335454 o il Responsabile di Astra Luca Fabbri Cell. 349.5874984.

COACH VIOLA PRESENTA LA SFIDA CON MANDELLO 

COACH VIOLA PRESENTA LA SFIDA CON MANDELLO 

Dopo il quattro su quattro di questo avvio di seconda fase, la Marnatese torna in campo venerdì sul difficile campo di Mandello Lario, terza forza del campionato che settimana scorsa ha visto il proprio match rimandato. 

Coach Viola presenta così la sfida contro gli arancioblu: “Queste prime quattro gare ci hanno visto vincere contro avversari di valore, ora siamo attesi da una trasferta impegnativa su un campo difficile. Mandello è una squadra con giocatori importanti con Niang, Ratti e Marrazzo e con giocatori che hanno fatto la differenza in categorie superiori come il play/guardia Paduano. Sarà fondamentale – conclude il coach – limitare i loro giocatori chiave, anche se dalla panchina escono giovani con buone qualità. Sarà tosta, ma ci stiamo preparando bene!

Appuntamento fissato alle ore 21:15 di venerdì sera. Si scende in campo ancora per vincere! 

ALTRA VITTORIA PER LA SERIE C SILVER

ALTRA VITTORIA PER LA SERIE C SILVER

Davanti ai tanti e calorosi tifosi biancoverdi la Marnatese, grazie ad un buon approccio, mette la gara con PGC Cantù in discesa fin da subito, 79 a 65 per i biancoverdi il finale.Marnate in avvio fa valere l’esperienza a rimbalzo con Pariani, mentre Cantù prova a tenere i ritmi alti coinvolgendo tutti gli effettivi a referto. Gli ospiti giocano in velocità e si fanno trascinare dal figlio d’arte Moscatelli, classe 2004, a cui rispondono le penetrazioni di Arui. Nella seconda metà di gioco cala la lucidità ospite, mentre Marnate apre il fuoco da oltre l’arco con Preatoni e Tiengo. Utilissimo l’apporto del duttile Augusto, così come è preziosa la presenza in area di De Franco. 79 a 65 il finale che premia Marnate

Un grazie al calorosissimo pubblico che è venuto a sostenerci al Pala Gorla, questo venerdì saremo di scena a Mandello, ma non vediamo l’ora di tornare tra le mura amiche

Marnatese-Cantù 79 – 65 (23-16; 44-39; 64-53)Marnatese: Arui 21, De Franco 12, Cattaneo 11, Pariani 10, Preatoni 10, Augusto 9, Tiengo 6, Guidi, Pogliana, Roman, Siviglia. All Viola

MARNATESE AL PALA GORLA PER IL TRE SU TRE

MARNATESE AL PALA GORLA PER IL TRE SU TRE

I biancoverdi di coach Viola dopo le due vittorie consecutive in trasferta in apertura di seconda fase cercano il tris. Sabato sera, eccezionalmente alle 21:15, Marnate ospiterà sul campo di casa l’Aurora Desio, squadra giovane ed insidiosa che attualmente occupa l’undicesima posizione, ma che come tutte le squadre formate da tanti under può essere molto imprevedibile. “Dopo poco più di un mese torniamo a giocare in casa – commenta coach Stefano Viola -, sarà importante perché come sempre ci sarà il nostro pubblico a sostenerci. Le prime due partite hanno prodotto buonissime risposte da parte di tutti, arrivando da un periodo con diversi acciacchi e infortuni. Piano, piano stiamo tornando al completo e domani sarà fondamentale indirizzare la gara su binari a noi congeniali. Loro sono un gruppo molto giovane, che corre tanto e molto preparato sia dal punto di vista atletico che tecnico. Sono meno esperti di noi, ma giocano campionati nazionali giovanili, dunque sono abituati a giocare grandi partite. Avremo ancor più bisogno del nostro pubblico!”.

Ricordiamo l’appuntamento: sabato sera ore 21:15, per accedere al PalaGorla è necessario prenotarsi: https://www.prenotazionimagobasket.it/eventi/

C SILVER – LA PRIMA DELLA SECONDA FASE È VINCENTE

C SILVER – LA PRIMA DELLA SECONDA FASE È VINCENTE

La Marnatese di coach Viola soffre e vince una partita davvero tosta sul campo di Erba, 73 a 75 il finale.
Una vittoria di squadra, frutto di un ottimo approccio al secondo tempo dei biancoverdi, che nella prima metà di gioco – complice anche qualche settimana di stop dalle gare ufficiali – ha commesso qualche errore di troppo in difesa. Erba ha sempre mantenuto alta l’intensità, con rotazioni molto profonde e grande attitudine difensiva. Nella ripresa Marnate ha saputo essere più solida in difesa e più concreta in attacco, gestendo con equilibrio i possessi e avendo due possessi per andare sul +9. I ragazzi di Viola non concretizzano ed Erba ne approfitta, siglando un 5-0 mortifero che porta al match al punto a punto finale. I padroni di casa hanno avuto anche l’ultimo possesso per chiuderla, ma il tentativo non è stato concretizzato e Marnate i ragazzi hanno potuto esultare sul 73 a 75.

Marnatese: Cattaneo 20, Arui 18, Augusto 15, Tiengo Filippo 8, De Franco 6, Preatoni 5, Pogliana 3, Pariani, Parietti NE, Roman NE, Siviglia Alessio NE. All. Viola

Ufficio stampa