Serie C Gold – Arriva la capolista Nerviano al Pala Gorla

Serie C Gold – Arriva la capolista Nerviano al Pala Gorla

Sabato, ore 18:30, la Marnatese di coach Viola affronta la Invalves Nerviano, prima forza del girone con quattro punti di vantaggio sulle inseguitrici e reduce da undici successi consecutivi. La formazione neroverde è una delle rivelazioni del campionato, ma nonostante i numeri e il periodo non propriamente facile che vivono Arui e compagni, sabato si scende in campo per fare bottino pieno. Così coach Viola prima della partita: “Sicuramente Nerviano è una squadra difficilissima da affrontare, anche se gli stimoli per lottare con i primi in classifica non mancano mai ed è semplice trovarli. Arriviamo da due buone prestazioni, ma non sono bastate: per i due punti serve mettere in campo qualcosa in più, non molleremo un centimetro e proveremo a prenderci il referto rosa”.

Aspettiamo anche voi sugli spalti, biancoverdi, perché per fermare Nerviano servirà l’apporto di tutti!

Serie C Gold – Alla Advanta Consulting non riesce l’impresa con Saronno

Serie C Gold – Alla Advanta Consulting non riesce l’impresa con Saronno

Al Pala Gorla va in scena una bella partita, intensa, giocata con grande ritmo da ambo le squadre. Ad uscire vincitori sono i ragazzi della Robur Saronno, che mostrano i muscoli dopo un paio di cocenti sconfitte negli scontri diretti di alta classifica. Finisce 66 a 75 per gli ospiti, ma per 35’ Marnate mantiene il contatto con una delle squadre più forti del girone, nonostante i biancoverdi arrivassero da una settimana complicata per via di acciacchi e influenza. 

Saranno parte forte, ma la Advanta Consulting c’è: qualche azione corale, due triple del giovane Tiengo e dopo un quarto Marnate c’è ed è a contatto, 18 a 23 il punteggio. Nel secondo periodo, spinta da Guidi e Azimonti, la Marnatese di coach Viola tiene il passo e accorcia, con un canestro da metà campo allo scadere di capitan Arui che infiamma il Pala Gorla. Alla pausa luna conduce Saronno, ma di due sole lunghezze, sul 40 a 42. Nel terzo quarto Saronno alza l’asticella: l’intensità in campo aumenta col passare dei minuti, Marnate subisce un 14 a 2 di parziale che potrebbe disunire la squadra, ma i biancoverdi si compattano e reagiscono, segnando tre triple consecutive con Cattaneo, Preatoni e Guidi, a fine terzo quarto la contesa è ancora aperta, 52 a 58 il punteggio. Nel finale Marnate prova a superarsi, tocca il -1 ma, sul 59 a 60, affretta qualche scelta di troppo e va in apnea, a corto di energia contro una Saronno che, al contrario, riesce a mettere in campo le ultime risorse per il break decisivo. Finisce 66 a 75 per la Robur, ma Marnate esce dal campo sotto gli applausi del Pala Gorla, chiamato ad un nuovo sforzo questo sabato: non affrontiamo la miglior avversaria per interrompere la striscia negativa, ma con questo atteggiamento e una settimana di allenamenti intensi possiamo essere noi a fermare la corsa lanciata della capolista. 

Serie C Gold – Coach Viola presenta la sfida con Saronno

Serie C Gold – Coach Viola presenta la sfida con Saronno

Dopo il KO di settimana scorsa, in cui Marnate ha mostrato tanto di buono, questa settimana la Advanta Consulting si ripresenta al Pala Gorla per conquistare la vittoria. Di fronte, però, c’è la corazzata Saronno, scottata dal KO all’overtime di settimana scorsa contro Nerviano nella sfida al vertice e sicuramente desiderosa di rivalsa sportiva. Assieme all’allenatore biancoverde Stefano Viola commentiamo la sfida in arrivo: “Non so come arrivi al match Saronno, ma francamente mi interessa poco. Siamo molto determinati, abbiamo voglia di rifarci. Sicuramente contro un’avversaria come la Robur dovremo essere perfetti. Siamo in casa – conclude il coach – e cercheremo di regalare una grande prestazione al nostro pubblico”.

Servirà l’aiuto di tutti, contro una grande squadra, uniti per fare bene! Palla a due alle ore 18:30 di sabato 28 gennaio. 

Serie C Gold – KO con Cermenate, ma la reazione si è vista!

Serie C Gold – KO con Cermenate, ma la reazione si è vista!

Un match dai due volti per la Marnatese di coach Viola, che nonostante il risultato negativo mostra gli artigli e si compatta sul difficile campo di Cermenate, dove la Virtus prevale sul 65 a 59.

Partenza in salita per i biancoverdi: 6-0 Cermenate. La reazione dei biancoverdi è presto servita: Cattaneo con le sue iniziative riporta la gara sui giusti binari e a fine primo quarto il punteggio è in equilibrio, sul 16 a 15. Nella seconda frazione ottima difesa della Advanta Consulting, che rispetta al meglio il piano partita cavalcando la verve di un positivo Guidi. All’intervallo lungo conduce la Virtus 33 a 32 ma il match è vivo. La terza frazione vede Cermenate allungare: nonostante la buona costruzione dei tiri per Marnate è giornata storta al tiro (5 su 26 da tre punti) e i padroni di casa scappano sul +9. L’ultimo quarto vede Marnate reagire con grande orgoglio, trascinata da Augusto. Si arriva sino al -1 a 4’ dalla fine, ma qui due disattenzioni difensive consecutive vengono punite da Cermenate, che sigla un 8-0 di break devastante. Finisce 65 a 59 per i padroni di casa, ma al di là dello stop per Marnate la prestazione resta positiva: con questo atteggiamento e una maggior cura dei dettagli possiamo continuare ad inseguire i playoff!

Sabato sera si torna al Pala Gorla: affrontiamo la corazzata Saronno, reduce da un KO allo scadere. Vogliamo i due punti, conquistiamoli insieme!

Serie C Gold – A Cermenate per ritrovare la via del successo

Serie C Gold – A Cermenate per ritrovare la via del successo

Dopo il KO di una settimana fa contro Lissone la Marnatese di coach Viola torna in campo, lo fa a Cermenate, in un campo difficile per riscattare le ultime sconfitte in campionato. Queste le parole dell’allenatore dell’Advanta Consulting alla vigilia della partita: “Cermenate è una gran bella squadra, sta facendo molto bene e oltre ad avere giocatori di grande qualità è molto ben allenata. All’andata dopo una battaglia sportiva di quaranta minuti siamo riusciti a spuntarla, domani sarà una partita ancora più difficile, perché giochiamo in casa loro, ma non dovremo mollare un centimetro per lottare su tutti i palloni”. 

Serie C Gold – Lissone sbanca il Pala Gorla

Serie C Gold – Lissone sbanca il Pala Gorla

La Marnatese apre il match con il freno a mano tirato e Lissone, più pimpante e ordinata, scappa fin da subito, amministrando e chiudendo sul 54 a 81 finale. Inizia un’altra settimana, si riparte e si archivia!

Inizio shock per i biancoverdi: 9-0 di break firmato Lissone e un’energia e intensità espressa fuori dal comune. Il primo quarto, a senso unico, si chiude sul 12 a 21 per gli ospiti. Nella seconda frazione Azimonti vicino a canestro e qualche tripla della coppia Preatoni-Arui, permettono alla Marnatese di accorciare fino al -7 di fine secondo quarto. La ripresa è a senso unico: Lissone si esprime al meglio, fa circolare la palla e segna da ogni dove con percentuali altissime. Marnate, al contrario, fatica a trovare fluidità e si scioglie. Nell’ultima frazione gli ospiti amministrano e arrotondano sino al 54 a 81 finale. Un KO pesante che non deve scomporci: si torna in palestra per lavorare seriamente e riprendere il cammino della corsa playoff.