C Gold – La Marnatese KO al Pala Gorla

C Gold – La Marnatese KO al Pala Gorla

Paga un inizio poco brillante, subendo l’impeto di una Cernusco sempre lucida e decisa: questo spiega il 56 a 71 con cui cade al Pala Gorla l’Advanta Consulting di coach Viola, che ora è chiamata al riscatto nell’ultima sfida prima di Natale. 

Partita molto fisica in cui il brutto approccio dei biancoverdi permette a Cernusco di prendere fin da subito un vantaggio consistente. Tanti contropiedi facili concessi e l’area sempre degli ospiti sempre chiusa costringono la Marnatese ad un gioco molto perimetrale. Nonostante i buoni tiri costruiti le percentuali al tiro non sono brillanti, negli ultimi due quarti la gara si innervosisce, ma il gap non cambia. 56 a 71 il finale, ma la testa va al match con Vigevano di sabato prossimo. 

C Gold – Game preview: la Advanta Consulting chiamata all’esame Cernusco 

C Gold – Game preview: la Advanta Consulting chiamata all’esame Cernusco 

Manca sempre meno alla sfida di domani, sabato 10 dicembre, contro Libertas Cernusco. I nostri avversari si presentano al Pala Gorla per accorciare una classifica già estremamente compatta: dalla coppia di testa Saronno-Nerviano a quota 16 arrivando alla sesta, settima e ottava posizione, con un trio a 12. 8 squadre in quattro punti. 

Coach Viola presenta così l’ostico match: “Cernusco è una squadra quadrata e molto tosta con elementi anche giovani, ma di livello importante, che stanno facendo molto bene in C Gold. Sarà una gara non facile, dovremo affrontarli col coltello fra i denti, sapendo che bisognerà lottare su ogni possesso, ma questo ovviamente vale anche per loro. Non vogliamo fermarci qui, ma continuare a costruire su quanto di buono abbiamo fatto fino ad ora”.

Ricordiamo l’appuntamento casalingo: domani, sabato 10 dicembre, alle ore 18:30, al Pala Gorla di Gorla Maggiore. 

C Gold – La Marnatese non fa sconti e ferma la giovane Cusano

C Gold – La Marnatese non fa sconti e ferma la giovane Cusano

Non fa sconti la Marnatese di coach Viola, che mette fin da subito il match sui propri binari riuscendo ad allungare nel punteggio in maniera costante. Ampie rotazioni, tutti coinvolti e un bel clima di festa al Pala Gorla nel 74 a 41 finale.

Partita ben indirizzata e condotta dalla Advanta Consulting, che nel primo tempo, a suon di triple, allunga sino al 40 a 20 della pausa lunga. Nella ripresa non cambia la musica, coach Viola dà spazio a tutti i giocatori a disposizione con un’ottima risposta in termini di concentrazione ed energia. Vince Marnate 74 a 41: i biancoverdi ora sono attesi dal match di Coppa Lombardia a Cassano. 

Onore, comunque, a Cusano: squadra giovane e di belle prospettive, interamente formata dalla squadra U19 Eccellenza di Urania Milano.

Marnatese-Cusano 74-41

(16-6; 40-20; 55-32)

Marnatese: Guidi 19, Parietti 9, Azzimonti 9, Preatoni 8, Pariani 8, Tosi 6, Zivkovic 5, Tiengo 3, Pogliana 2, Cattaneo 2, Arui. All Viola 

C Gold – Al Pala Gorla arriva Cusano: la Advanta Consulting vuole allungare la striscia

C Gold – Al Pala Gorla arriva Cusano: la Advanta Consulting vuole allungare la striscia

La Marnatese prepara la sfida casalinga di domani contro Cusano. Gli avversari non stanno vivendo un grande momento e, in generale, stanno faticando parecchio contro squadre più fisiche ed esperte. Cusano si presenta infatti con un organico di giocatori under, ma proprio per questo la sfida va presa con le pinze: imprevedibili, determinati e senza troppi pressioni, gli ospiti arriveranno al Pala Gorla con tanta voglia di centrare il successo.

Coach Stefano Viola dichiara: “È una partita importante, arriviamo da una buona prestazione con Settimo e dobbiamo proseguire su questa strada. Cusano è una squadra ricca di giovani e quindi può metterti in difficoltà in qualsiasi momento se non si presta massima attenzione. Sarà una sfida da approcciare al meglio, portandola subito sui nostri binari. Giochiamo in casa e il nostro pubblico ci aiuterà a farlo”.

Si gioca domani, sabato 3 dicembre, alle ore 18:30 al Pala Gorla, vi aspettiamo!

C Gold – Trasferta vincente per la Advanta Consulting 

C Gold – Trasferta vincente per la Advanta Consulting 

Torna a vincere dopo lo stop casalingo la Marnatese di coach Viola, che a Cornaredo si impone 53 a 68 contro Settimo Basket riscattando la prestazione opaca di una settimana fa. 

Comincia bene Marnate, che con la giusta intensità e presenza mentale, soprattutto in difesa, riesce a scavare il primo break. Nella metà campo offensiva sono le iniziative di Guidi e Cattaneo a dare linfa alla Advanta Consulting, avanti 20 a 11 dopo un quarto, con la bomba da metà campo a fil di sirena di Settimo. Nel secondo periodo non cala l’attenzione difensiva dei biancoverdi, che con due triple consecutive di Tosi dilatano ulteriormente il gap, portandosi avanti di 13 all’intervallo lungo. Il match è in ghiaccio ed è fondamentale gestire al meglio il vantaggio: Marnate non abbassa la guardia e, anzi, allunga sino al +20 con Augusto e Preatoni protagonisti. Nel finale spazio a tutti e dodici i ragazzi in rotazione, con un Pariani dominante capace di conquistare 10 rimbalzi. 

Finisce 53 a 68 per la Advanta Consulting: secondo successo consecutivo esterno e Marnatese sempre in scia al terzetto di testa della classifica. 

C Gold – La Advanta Consulting sfida Settimo per ritrovare i due punti

C Gold – La Advanta Consulting sfida Settimo per ritrovare i due punti

Dopo lo stop casalingo contro Opera, maturato al cospetto di una squadra dalle grandi potenzialità e in un momento non di massima forma, la Advanta Consulting torna in campo domani, sul campo di Cornaredo, contro Settimo Basket. 

Come di consueto, a parlare prima della partita è coach Stefano Viola, il quale analizza la sfida alle porte: “La partita di domenica contro Settimo sarà molto tosta. Giochiamo contro una squadra ben allenata, che ha vinto con decisione lo scorso week end dimostrando di esserci e di poter dire la propria. A questo si aggiunge il fatto che giocano sul campo di casa. Dal canto nostro dobbiamo dimostrare che non siamo quelli scesi in campo una settimana fa con Opera, è stata una brutta partita, dobbiamo archiviare ed essere bravi fin da subito a cambiare direzione”.

Ricordiamo l’appuntamento: domenica 27 novembre, alle ore 18:30, sul campo di Cornaredo contro i biancoverdi di Settimo Basket.